Times and epochs – Mosca

Avreste mai pensato che coltivare le radici storiche divertendosi in gruppo potesse portare molto lontano, nel vero senso della parola?

Bene, l’esperienza della Compagnia dell’Orso, in partenza per Mosca per la seconda volta in due anni, ci fa capire che è vero!

Chiamati a partecipare ad un evento di rievocazione storica che si snoda per l’intera capitale russa, porteranno i colori e la tradizione medievale dei nostri luoghi in terre lontane e meravigliose. Il gruppo in partenza quest’anno è particolarmente numeroso, sono infatti 23 i partecipanti invitati dall’organizzazione moscovita Times and epochs, tra musici, bandiere, spadari ed arcieri, persone all’interno del gruppo da una vita insieme a ragazzi che si sono uniti poco più di un anno fa.

Questo per noi - raccontano i ragazzi della Compagnia - è un risultato di enorme soddisfazione, perché rispecchia il nostro spirito: la voglia di unire tante diversità, sia nelle attività che proponiamo - tamburi, chiarine, danze, bandiere, archi, spade e ambientazione - sia nel tipo di persone che animano il gruppo, diversi per età, occupazione, tipologia di studi e di interessi, che però riescono a condividere la passione per il medioevo e soprattutto per lo stare insieme. Ci piacerebbe che il prossimo viaggio a Mosca fosse condiviso con un gruppo di persone ancora diverso, con qualcuno che in quel momento sarà arrivato da poco più di un anno a sua volta e si sentirà parte di questa realtà. La partecipazione è completamente gratuita, basta presentarsi un lunedì sera alle nostre prove (mercato ortofrutticolo da maggio a settembre, pallone di pattinaggio alle Fornaci il resto dell’anno) anche solo per vedere senza impegno quale delle nostre attività può piacere di più, o contattare uno dei numeri sul sito o pagina facebook! Non serve nessuna preparazione, è gratis e lo sarà sempre, è per tutti e lo sarà sempre, dai 9 ai 99 anni, che aspettate?

La manifestazione, che si terrà dall’1 al 12 giugno, prevede una ricostruzione delle epoche storiche dall’età del bronzo al XX secolo e riunisce rievocatori da più parti del mondo - sono coinvolti più di 5000 partecipanti - che animeranno piazze diverse della metropoli russa con allestimenti in tema con il periodo da rappresentare - con la cura e la passione per la precisione storica e i dettagli di cui i russi hanno dato prova nelle manifestazioni a cui abbiamo avuto il piacere e l’onore di partecipare - aggiungono i membri della Compagnia dell’Orso.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi